Gods of Metal 2016: programma e scaletta del 2 giugno

Tutto pronto per il ritorno del , rassegna musicale interamente dedicata al metal che torna in scena dopo quattro anni di pausa e che si terrà oggi, giovedì 2 giugno, presso l’autodromo di Monza.

L’apertura dei cancelli è fissata alle ore 10 quando il pubblico potrà riversarsi all’intero dell’area dedicata all’evento. Già dalle ore 11 si inizia con la musica con quattro band che avranno il compito di aprire lo show: saranno gli Overtures, gruppo friulano in attività dal 2003, i primi a salire sul palco alle ore 11.

Successivamente seguiranno i Planet Hard, formazione del nord Italia nata nel 2004, dei Jeff Angell’s Staticland, da poco usciti con il loro album di debutto e i The Shrine che suoneranno fino alle ore 14. Cambio palco e alle 14.30 si inizia con i nomi di rilievo, primi su tutti gli Halestorm, primo gruppo internazionale di questa edizione del Gods of Metals. Dal tardo pomeriggio fino alla mezzanotte toccherà ai pezzi grossi: Megadeth, Korn ed infine i Rammstein.

Programma e scaletta:

11.00 – 11.25: Overtures
11.40 – 12.05: Planet Hard
12.30 – 13.00: Jeff Angell’s Staticland
13.30 – 14.00: The Shrine
14.30 – 15.15: Halestorm
15.45 – 16.30: Gamma Ray
17.00 – 18.00: Sixx Am
18.30 – 19.45: Megadeth
20.15 – 21.30: Korn
22.00 – 24.00: Rammstein

Possibile scaletta Megadeth

Hangar 18
The Threat Is Real
Sweating Bullets
She-Wolf
Post American World
Trust
Fatal Illusion
Symphony of Destruction
Dystopia
Peace Sells
Holy Wars… The Punishment Due

Possibile scaletta Korn

Right Now
Here to Stay
Somebody Someone
Narcissistic Cannibal
Falling Away From Me
Coming Undone
Shoots and Ladders
Hater
Alone I Break
Drum Solo
Twist
Did My Time
Y’All Want a Single
Another Brick in the Wall
4 U
Blind
Got the Life
Freak on a Leash

Possibile scaletta Rammstein

Ramm 4
Reise, Reise
Hallelujah
Zerstören
Keine Lust
Feuer frei!
Seemann
Ich tu dir weh
Du riechst so gut
Mein Herz brennt
Links 2-3-4
Ich will
Du hast
Sonne
Give Peace a Chance
Ohne dich
Engel
Stripped

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.
Facebook