Laura Pausini live a Imola: recensione e scaletta del concerto

È tornata! è tornata! La cantante italiana si è esibita ieri sera, mercoledì 25 maggio, sul palco allestito all’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola per la data zero del suo nuovo tour che nelle prossime settimane la porterà a solcare i palchi sia italiani, da San Siro di Milano all’Olimpico di Roma, sia internazionali con date in tutto il mondo.

C’era, ovviamente, molta attesa attorno a questa “prima” con particolare attenzione sulla scaletta che la Pausini avrebbe messo in scena. Dopo il debutto con il saluto “Ciao Imola, cum stèt?” si inizia con la musica e, dopo la breve intro, il primo brano proposto è Simili. È quindi affidata ad uno dei suoi ultimi singoli e title track del suo ultimo album, l’inizio di questo nuovo tour. E non poteva essere diversamente visto che il brano, o meglio il disco, dà nome anche al tour.

Il concerto propone un repertorio vastissimo della Pausini, grazie ai numerosi medley che la cantante propone durante la serata: dopo Simili, si passa a Resta in ascolto e Innamorata prima di procedere al primo medley dello show composto da Non ho mai smessoIl nostro amore quotidiano e Se non te a cui ne segue a ruota un altro dove in sequenza si riconoscono Nella porta accantoBellissimo così e Ascolta il tuo cuore.

I migliaia di fan accorsi all’autodromo apprezzano questa partenza e non si fermano un attimo: la folla balla e canta, canta e balla. Tra un cambio d’abito e l’altro, la Pausini propone anche i classici della sua carriera e non possono mancare Come se non fosse stato mai amore e La solitudine (proposta in coda). Ad intervallare i vecchi successi ci sono i nuovi brani Lato destro del cuore, Innamorata e Io c’ero, oltre a Ho creduto a me che uscirà come singolo il prossimo settembre.

Alla fine dello show, conteremo una decina di medley e quasi una cinquantina di brani ascoltati, per due ore di concerto. Qui di seguito la scaletta completa.

Scaletta concerto Laura Pausini Imola 25-5-2016

Al link sopra l’archivio storico delle scalette dei concerti di Laura Pausini

Simili
Resta in ascolto
Innamorata
Non ho mai smesso
Il nostro amore quotidiano
Se non te
Nella porta accanto
Bellissimo così
Ascolta il tuo cuore
Invece no
La geografia del mio cammino
Chiedilo al cielo
Una storia che vale
Sono solo nuvole
Come se non fosse stato mai amore
It’s not goodbye
200 note
Se ami sai
Primavera in anticipo
Ho creduto a me
Il tuo nome in maiuscolo
Nel modo più sincero che c’è
Casomai
Un fatto ovvio
Colpevole
La prospettiva di me
Un’emergenza d’amore
Celeste
E a lei che devo l’amore
Con la musica alla radio
Benvenuto
Io canto
Per la musica
Vivimi
E ritorno da te
Tra te e il mare
Incancellabile
Le cose che vivi
Il mondo che vorrei
Strani amori
La solitudine
Limpido
Surrender
Io c’ero
Lato destro del cuore
Simili (Reprise)

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.
Facebook