Cruciani: “Porto gli animalisti in tribunale e i soldi li spendo in Fiorentine e altro” (VIDEO)

Giovedì scorso – in attesa della manifestazione annunciata dall’esponente del Partito Animalista Enrico Rizzi, abbiamo parlato della nuova manifestazione sotto la sede del Sole 24 Ore contro Giuseppe Cruciani.

Questa volta la contestazione è stata pacifica – anche se qualche intemperanza c’è stata – ed autorizzata. A  Cruciani non sono andate giù 2 cose: 1) lo striscione esposto recante la scritta: “Quello che i nazisti hanno fatto agli ebrei, gli umani lo stanno facendo agli animali“, pur trattandosi di una citazione; 2) il fatto che il vicepresidente del Movimento Etico Tutela Animali e Ambiente Valerio Vassallo lo abbia accusato di essere pedofilo, ma anche alla pari di Pacciani e maniaco sessuale.

Contrariamente ai suoi comportamenti abituali, il conduttore de La Zanzara ha annunciato querela e ieri ha anche affermato: “Il legale mi ha detto che non sa se accettare questa causa perché vincerla è troppo facile“.

Riportiamo il video dell’accaduto e dell’incontro tra le parti: certo, è strano vedere qualcuno stringere la mano ad una persona considerata criminale dallo stesso; una persona che dovrebbe: “sturare i cessi o vuotare i sacchetti dell’immondizia” invece di parlare ad un microfono.

Sebastiano Barisoni ha dovuto mediare nuovamente: Non puoi obbligare la gente a non mangiare carne macellata, fate un referendum. Conosco la Shoah e quella frase è una puttanata”.

Il “Crux” ha comunque stemperato i toni a modo suo sui social: ieri in radio aveva affermato di voler spendere i soldi ricavati dalla causa contro Vassallo a prostitute, mentre ora ha divulgato questo messaggio allegato al video: “Animalisti e vegani vengono sotto la Radio. Mi danno del pedofilo. Vado in tribunale, mi prendo un po’ di quattrini e me li spendo in fiorentine (e altro)…

.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Stefano beccacece
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".
Facebook