Advertisements

Eurovision Song Contest 2016: Arisa vorrebbe cantare per San Marino, ma San Marino ha già il suo rappresentante

Durante la puntata di ieri de I Sociopatici su Radio2, la cantante Arisa ha lanciato un appello alla Repubblica di San Marino per poter partecipare – cantando in italiano – all’Eurovision Song Contest 2016.

Puntualmente, è arrivata la risposta di Carlo Romeo, direttore generale di San Marino RTV, il quale ha chiarito che San Marino ha da mesi il suo rappresentante: si tratta del cantante, produttore e conduttore televisivo cinquantaduenne  Serhat. 

Romeo ha ringraziato Arisa, ma ha spiegato che l’artista turco è stato scelto 3 mesi fa, aggiungendo che la repubblica del Titano vuole provare a giocarsela fino in fondo a Stoccolma.

San Marino ha raggiunto una finale storica nel 2014 all’Eurovision con Valentina Monetta – partecipante per la terza volta consecutiva – e la sua Maybe. L’anno scorso aveva invece partecipato a Vienna la coppia formata da Michele Perniola ed Anita Simoncini.

Per l’edizione numero 61 la Rai – dopo la rinuncia degli Stadio vincitori del Festival di Sanremo con Un giorno mi dirai – ha scelto Francesca Michelin, seconda classificata con Nessun grado di separazione.

Per una mera questione di numeri – però – dobbiamo far notare che in una competizione  come l’Eurovision, Arisa potrebbe anche ottenere un risultato importante: in 5 partecipazioni al Festival nostrano, ha ottenuto 2 vittorie, nel 2009 nelle Nuove Proposte con Sincerità e nel 2014 nei Big con Controvento, ed una seconda piazza nel 2012 con La Notte.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

 

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Stefano beccacece
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".
Facebook