Perché i Negramaro si chiamano così: storia, origini e significato del nome

Qual è l’origine del nome ?

La band salentina capitanata da Giuliano Sangiorgi pubblica il primo disco nel 2003, ma raggiunge la notorietà a livello nazionale nel 2005, quando il singolo Mentre Tutto Scorre pur non vincendo la rassegna giovani, si impone subito a livello di critica e vendite.

L’origine del nome potrebbe apparire scontata, dal momento che il Negroamaro (questo il nome effettivo anche se spesso per comodità viene elisa la “o” è uno dei più famosi vini prodotti nel Salento leccese. Tuttavia proprio Sangiorgi in un’intervista del 2005 al Corriere della Sera volle andare oltre, spiegando che la scelta non era dovuta solo all’origine ma anche all’affinità tra il gusto del vino e la musica della band.

Ecco le parole usate dal frontman nell’occasione: “Infatti, l’ attaccamento alle nostre radici si ritrova persino nel nome: il Negramaro, assai popolare in Salento, è un vino piuttosto robusto, ma con un retrogusto dolciastro”

Il riferimento era anche al fatto che nella provincia di Lecce non si dovesse per forza fare solo operazione di ancoraggio musicale alla tradizione etno-folk, ma che si potessero anche fare cose diverse e originali.

Clicca qui per le altre puntate sull’origine dei nomi

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it
Facebook