Guè Pequeno live a Milano: recensione e scaletta del concerto

È iniziato con il botto il Vero tour di Guè Pequeno che nelle prime due date, entrambe all’Alcatraz di Milano tra il 28 e 29 gennaio, ha fatto registrare il sold out. Il cantante sfoggia il suo nuovo look e si presenta sul palco indossando la maglia del PSG, squadra calcistica parigina.

Pronti via e lo show inizia in perfetto orario con le note di 21 Tyson, brano dei Cor Veleno che risuonano per omaggiare Primo Brown, il rapper deceduto in seguito ad una malattia nelle scorse settimane. È sulle note di Pequeno che mister Guè fa il suo ingresso in scena tra le urla del pubblico. L’inizio è una hit dietro l’altra e vengono proposte in rapida successione Le Bimbe PiangonoBravo Ragazzo e Figlio Di Dio. Lo show prosegue tra vecchi e nuovi brani per quasi una trentina di canzoni proposte prima di salutare il pubblico. Adesso il tour prosegue a partire dal 4 febbraio a Perugia con successivamente tappe anche a Napoli, Roma, Firenze e diverse altre città.

Scaletta Guè Pequeno setlist Milano Alcatraz 29-1-2016

Pequeno
Le bimbe piangono
Bravo ragazzo
G.U.E. + Figlio di Dio
Fuori orario
Champion sound
Giù il soffitto
Bosseggiando + Business
Squalo
Tuta di felpa
Occhi su di me
Tu non sai
Il ragazzo d’oro
Fiumi di champagne
Si sboccia
Mollami
Barbie vs Marley
Ultimi giorni
Eravamo re
Tornare indietro
Ruggine e ossa
Equilibrio
Rose nere
Interstellar
Brivido

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.
Facebook