Elio e le Storie Tese Capodanno live ad Alghero: recensione e scaletta

È andato in scena in Sardegna il Capodanno 2016 di che hanno animato la Banchina Dogana di Alghero, località musicalmente celebre per il vecchio brano di Giuni Russo.

Scaletta di 14 pezzi infarcita di classici della band più irriverente d’Italia, con la chicca delle due parte del Vitello dai piedi di Balsa unificate. Apertura con John Holmes e finale con l’immortale Tapparella. Che peccato non aver potuto vedere questo concerto in tv invece del micidiale Gigi D’Alessio (ma a chi piace?)

Scaletta Eelst Alghero 1/1/2016

John Holmes
Cassonetto differenziato per il frutto del peccato
Servi della gleba
T.V.U.M.D.B.
Il vitello dai piedi di balsa
Il vitello dai piedi di balsa reprise
Uomini col borsello (ragazza che limoni sola)
Gargaroz
Heavy Samba
Discomusic
Parco Sempione
Il rock and roll
Born to Be Abramo

BIS

Tapparella

 

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

loading...
About Luca Landoni
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it
Facebook