SwisherTribe, il nuovo magazine dedicato alla street culture

Finalmente anche il mondo hip hop, street art e urban style avrà il suo magazine. Lanciato dal noto distributore italiano dei famosi cigarillos Swisher Sweets, nasce . Di cosa si tratta? È appunto un magazine che, fuori dalle logiche editoriali mainstream, racconta il mondo della street culture a trecentosessanta gradi.

Su SwisherTribe troverete articoli e approfondimenti scritti con competenza ed originalità che punteranno ad informare il lettore sul mondo della musica rap, della street art e dei graffiti. Volete sapere qual è l’ultimo singolo del vostro artista preferito o magari conoscere quale sarà l’evento più vicino a casa vostra? Allora SwisherTribe è quello che fa per voi perché oltre a proporvi tutto questo, vi farà leggere anche quello che i protagonisti della scena avranno da raccontare tramite le interviste della rubrica “Un sigaro con…” che porterà tutti gli appassionati di cultura hip hop a scoprire i vari retroscena e le anteprime degli artisti e degli addetti ai lavori della scena hip hop nostrana, come è stato già fatto con Vacca e Big Fish che hanno svelato interessanti aneddoti o con il rapper Lucci che ha presentato il suo nuovo singolo.

SwisherTribe punta a raggiungere tutti gli amanti della musica rap, della cultura hip hop e della street art: un target giovane e cool che rispecchia appieno i valori del brand. Il magazine però non sarà monotematico ed infatti al suo interno troverete news interessanti che riguarderanno anche altro come ad esempio il mondo cinematografico, dei videogiochi o quello dei fumetti. Un modo per allargare i propri orizzonti ed offrire al pubblico un più vasto punto di incontro e di discussione.

Il nostro consiglio, se siete amanti del genere o solamente degli ascoltatori occasionali,  è quello di seguire SwisherTribe per trovare tutto quello che state cercando. Troverete il magazine anche sui social network come facebook.



Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.
Facebook