Il ritorno dei Goblin: Profondo Rosso 40 anni dopo

Abbiamo ascoltato in anteprima la riedizione di una delle colonne sonore di culto del cinema italiano: . Inutile dirvi che riteniamo imperdibile la riedizione con suoni aggiornati e versioni alternative di questo capolavoro di e soci, firmato nella formazione attuale come Claudio Simonetti’s .

Quarant’anni sono passati da quando quelle note ipnotiche risuonavano nella hit parade di allora (16 settimane al primo posto). Venivano da un gruppo nato nell’alveo del rock progressivo italiano, per divenire culto non solo in Italia ma in molti paesi del mondo. I Goblin infatti sono noti al grande pubblico per le musiche dei film di Dario Argento, ma hanno realizzato almeno due capolavori “esterni”: Roller e Il Fantastico Viaggio del Bagarozzo Mark. Vi consigliamo di ascoltarli.

In questo caso invece troviamo i brani classici in versione studio e live, e poi due bonus track completamente riarrangiate: Death Dies e la title track. Qui trovate un’anteprima nella pagina Youtube di Rustblade Records.

TRACK LIST

Profondo Rosso
Death Dies
Mad Puppet
Deep Shadows
School at Night (live)
Mad Puppet (live)
Profondo Rosso (live)
Death Dies (Simonetti Horror Project Version)
Profondo rosso (Rock Version)

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it
Facebook