Advertisements

Cruciani resta a Radio 24, non va a Radio Deejay e sconvolge i piani di Linus?

Eravamo rimasti – alcuni mesi fa – al possibile addio di Giuseppe Cruciani a Radio 24. Ma , resta su Radio 24 ed è più forte di prima.

Si parte con temi forti – trattamento degli animali domestici e lotte varie con gli animalisti,  Rizzi in testa – e la solita questione delle “Case chiuse”. Non mancano gli irrinunciabili fenomeni come Mauro da Mantova.

Per ora Parenzo è a mezzo servizio  essendo ancora impegnato con In Onda su La 7 e lacia lascia la diretta alle 20:00,ma lunedì sarà tutto sistemato.

Il pasaggio a Deejay è stato rimandato? E’ saltato? Lo stesso Crux -. la telefonata con l’imbalsamatore è stata magistrale – è stato ambiguo.

Non ne abbiamo la prova, ma è possibile che Linus avesse messo Catteland e Ciao  Belli nella fascia pomeridiana per “apparecchiare” in vista di un arrivo che non c’è stato. Gli ascoltatori dell’emittente di Via Massena non hanno preso bene gli spostamenti poi cancellati. Di fatto è tutto come prima.

Le polemiche sono inutili. Vale lo steso discorso fatto per altri programmi: essere ascoltatori di una radio non equivale ad esserne azionisti. Linus ha la responsabilità di dirigere l’emittente. Se sarà il caso,pagherà con un calo di ascolti. Ognuno può scegliere l’emittente che preferisce.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Stefano beccacece
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".
Facebook