Radio Deejay, palinsesto 2015/2016: di nuovo tutto come prima

 

PALINSESTO DAL 31 AGOSTO AL 4 SETTEMBRE

Radio Deejay,palinsesto 2015/2016: tutto come prima? Nei giorni scorsi avevamo parlato degli spostamenti di Pinocchio – ore 12:00 – e Ciao Belli,ore 18:00.

Sembra che questa settimana – che avrebbe dovuto sancire l’avvio della nuova stagione – sia solo transitoria. Dal 7 settembre dovrebbe tornare tutto come prima,e questo nonostante i promo passati dalla Radio di Via Massena.

E’ stato Alessandro Cattelan a scrivere che Catteland – chiavetta nello spazio, partirà questa settimana alle 17:00 – esordio con “ospite” Linus – ma poi tornerà alle 12:00, esattamente come Ciao Belli ritornerà alle 13:00 e Pinocchio alle 18:00. Cosa ha spinto Linus a cambiare idea a macchina avviata? Il malcontento degli ascoltatori?

Chiuso Maracaibo, Andrea  & Michele tornano al “‘Nazzo” mattutino con i loro  guerrieri. Tornano Linus e Nicola mentre Rudy Zerbi si prepara a “Zerbinator” nel fine settimana, separato da Laura Antonini.

Ecco  il palinsesto, “sicuro”, costituito dai programmi che il 7 settembre saranno tutti in onda nei rispettivi orari in attesa di eventuali ulteriori aggiornamenti.

06:00 Andrea & Michele con Deejay 6 Tu;

07:00 Trio Medusa con Chiamate Roma Triuno Tiuno;

10:00 Linus e Nicola con Deejay Chiama Italia;

12:00 Alesandro  Cattelan con Cattland- chiavetta nello spazio;

13:00  Ferrari e Dj Angelo con  Ciao Belli;

14:00 Albertino con 50 Songs;

16:00:  Nikki con Tropical Pizza;

18:00 La Pina, Diego e La Vale con  Pinocchio;

Certi anche Sarah e Frank dal venerdì alla domenica dalle 22:00 all’1:00.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenti Facebook

commenti

About Stefano beccacece
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".
Facebook