Advertisements

La vita va così: la difesa di Eros Ramazzotti dopo la bufera su Aurora

Ebbene sì, la vita va proprio così. Parola di . Il cantante con un lungo messaggio apparso sul proprio profilo Instagram, accompagnato da una foto di una scimmia sorridente, ha voluto dire la sua a proposito della bufera che si è abbattuta sulla figlia in seguito alla notizia che sarà la conduttrice della striscia quotidiana di X Factor.

Il giorno successivo alla notizia ma sopratutto in seguito ad una serie di messaggi, a volte anche offensivi, in cui il pubblico ironizzava sulla presunta raccomandazione, il padre della quasi 19enne ha voluto esprimere il suo pensiero: “Noi genitori di Aurora, abbiamo fatto la gavetta e ottenuto tanti calci in culo” scrive Eros che prosegue “oggi facciamo lavorare migliaia e migliaia di persone“. Un pensiero condivisibile quello del noto cantante: sia lui che la ex moglie Michelle Hunziker hanno fatto la gavetta e quello che oggi hanno conquistato, se lo sono sudato e meritato. Ed è anche vero che, sopratutto Eros, sono spesso in giro per il mondo e hanno dato da lavorare a molte persone. Questo però dovrebbe far capire al buon Eros che se trent’anni fa, quando lui è riuscito ad emergere da solo, se nella sua strada avesse trovato un cantante di quel periodo che, solo perché famoso, avesse fatto lavorare la figlia nel mondo musicale, avrebbe tolto la possibilità ad un emergente come lui di fare la strada che ha poi fatto.

Questo il testo integrale apparso sul profilo Instagram di Eros Ramazzotti

Cari ragazzi/e, i genitori di Aurora (io sono il padre se non si era capito, non quello della foto) oltre ad aver fatto la gavetta avendo ottenuto calci nel culo e porte in faccia da quasi tutti, oggi, con la grinta e il talento che mi/ci distingueva dalla massa,fanno lavorare migliaia e migliaia di persone in quasi tutto il mondo. Sentire la becera gente attaccare Aurora Ramazzotti come quella “raccomandata” e paragonarla al nepotismo schifoso di una società marcia come la nostra, mi viene letteralmente da ridere. Noi ci siamo fatti il mazzo per arrivare dove siamo e non abbiamo rubato, ripeto “rubato” nulla a nessuna e tantomeno “ucciso”. Eravamo umili, e umili resteremo e non sarà un applauso in più a cambiare la nostra visione della vita. Smettetela di nascondervi dietro un falso nome a sparare sentenze anche moooolto offensive nei confronti di chi ha più possibilità e che verosimilmente ve le dimostrerà alla grande, sbugiardandovi alla prima occasione. Quando questo sistema in Italia andrà a morire penso si vivrà tutti meglio, chi con più, chi con meno, questa sarà la vita, e questo dovremo accettare, tutti, senza invidia ps: e fatevela na risata

Ps: Aurora è stata presa da professionisti che ogni giorno selezionano migliaia di persone non certamente tutte con anni di gavetta alle spalle o con diplomi vari..Dobbiamo metterci in testa che la vita oggi va così

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.