Advertisements
Advertisements

Vasco Rossi live a Torino: scaletta concerto e recensione

È iniziato il tour di Vasco Rossi che tra sabato 27 e domenica 28 giugno si è esibito, appunto in doppia data, allo stadio Olimpico di Torino. Dopo Bari, Firenze e Milano, il Live Kom ‘015 tocca così anche la quarta città in programma ed ancora una volta il pubblico risponde alla grande.

Benvenuti, ben arrivati. Finalmente Torino!” sono le prime parole pronunciate dal Blasco sul palco ed è così che viene lanciata Deviazioni. Non si tratta però del primo brano in scaletta perché il cantante aveva già precedentemente aperto a ruota con Zoya Suite, Sono innocente ma e Duro Incontro. L’impatto scenico è straordinario con il palco che sembra una navicella spaziale del rock con Vasco Rossi che è ovviamente il comandante.

Il concerto dura oltre due ore ed in scaletta ci sono brani più recenti come Dannate nuvole alle più conosciute hit: Quanti anni hai è uno dei primi brani accolti dal boato del pubblico ma non saranno di meno Siamo soli, Quante volte, Stupendo, C’è chi dice no, Rewind e Vivere. Grande emozioni sul finale di show quando viene intonata Gli Angeli che è l’ultima canzone proposta in scaletta prima del bis che inizia con un medley di Delusa, Mi piaci perché, T’immagini e Gioca con me e seguita a ruota da quattro brani che concludono nel migliore dei modi la seconda data di Torino: stiamo parlando di Sally, Siamo solo noi, Vita spericolata e la fantastica Albachiara.

Adesso appuntamento a Napoli per il 3 luglio dove c’è già polemica tra la società calcistica di De Laurentiis e l’entourage di Vasco per le pessime condizioni del terreno di gioco.

Scaletta concerto Vasco Rossi Torino 28-6-2015

Zoya suite (Shostakovich)
Sono innocente ma
Duro incontro
Deviazioni
L’uomo più semplice
Dannate nuvole
Quanti anni hai
Siamo soli
Credi davvero
Guai
Il blues della chitarra sola
Manifesto futurista della nuova umanità
Interludio live Kom.015 – Rockstar
Medley: Nessun pericolo… per te / E… / L’una per te / La noia
Quante volte
Stupendo
C’è chi dice no
Sballi ravvicinati del terzo tipo
Rewind
Vivere
Come vorrei
Gli angeli

BIS

Medley: Delusa / Mi piaci perché / T’immagini / Gioca con me
Sally
Siamo solo noi
Vita spericolata
Albachiara

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo

La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l’Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.