Olly Murs in concerto al Fabrique di Milano: scaletta, recensione, foto e video

Mentre a qualche chilometro di distanza si celebrava il concerto metal dell’anno di fronte al Forum di Assago, al Fabrique di Milano saliva sul palco , giovane talento del pop Made in Uk in Italia in concerto per la prima volta con il suo Never been better tour.

Caratteristica principale dell’artista è la sua freschezza, il modo in cui intrattiene il pubbblico (composto al 90% da ragazze adolescenti) sempre con il sorriso stampato sulla faccia: andare ad un concerto di Olly Murs vuol dire soprattutto divertirsi, scatenarsi, non pensare alle brutte cose del presente (fra le altre, compiti, interrogazioni etc!).

Eccezion fatta per un capitombolo fatto durante la serata, fortuntatamente senza conseguenze, tutto è filato liscio, compreso il duetto con Emma Morton (ex X Factor 8) che ha sostituito la voce dell’altra teen idol Demi Lovato nell’interpretazione del successo Up.

Il resto lo lasciamo giudicare a voi: qui sotto trovate una ricca gallery del concerto e i video più belli del set!

#troublemaker #ollymurs #milan #fabrique @ollymurs 😍

A post shared by Barbara (@barbaradinezza) on

Scaletta Olly Murs Fabrique Milano 2 giugno

Did You Miss Me
Right Place Right Time
Why Do I Love You
Hey You Beautiful
Hand on Heart
Never Been Better
Seasons
Thinking of Me / Busy / Please Don’t Let Me Go
Oh My Goodness
Hope You Got What You Came For
Heart Skips a Beat
Up
Dance With Me Tonight
Let Me In
Dear Darlin’
Uptown Funk
(Mark Ronson cover)
Beautiful to Me
Troublemaker
Encore:
Nothing Without You
Wrapped Up

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Alberto_Muraro
Seguitemi su Twitter: @alb_simultaneo
Facebook