Un gruppo punk di disabili in gara all’Eurofestival

Si chiamano , noti anche come PKN, e sono una band punk finlandese composta da quattro musicisti con sindrome di down ed autismo. In patria sono già famosi ed anche il web li ha potuti apprezzare: il video del loro singolo Aina mun pitää, ha realizzato oltre un milione di visualizzazioni in un mese.

E proprio con questa canzone saranno in gara al prossimo Eurofestival. La notizia è arriva in questi giorni dopo che hanno partecipato e vinto le selezioni per partecipare alla gara canora in rappresentanza della Finlandia. I componenti del gruppo sono Kari alla voce, Pertti alla chitarra, Sami al basso e Toni alla batteria.

Il prossimo maggio a Vienna, i PKN saranno la prima band punk della storia della rassegna musicale. Ricordiamo che per l’Italia parteciperà la canzone vincitrice dell’ultimo festival di Sanremo e quindi Il Volo.

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.
Facebook