Advertisements
Advertisements

Alt-J live al Forum di Assago-Milano: recensione, scaletta e video

L’Italia è più indie che mai. Se ne sono accorti anche gli Alt-J, travolti da un Mediolanum Forum sold out la sera di San Valentino. Ovazioni, boati e punte romantiche hanno accompagnato la performance “posata” della band britannica, colta forse di sorpresa da una risposta così calorosa. Tra un sorso di birra e una foto ai quattro di Leeds, il pubblico milanese ha tenuto gli occhi incollati sul palco da Hunger of the Pine, primo pezzo in scaletta, a Breezeblocks, canticchiando persino l’inedita Leon e la cover Lovely Day.

Un colore per ogni canzone. Rosso per Something Good, viola per Fitzpleasure, verde per Dissolve Me, arancio per Breezeblocks e così via. Grazie ad un gioco di luci e ombre semplice quanto efficace, lo spettacolo degli Alt-J è una panacea anche per gli occhi. Tutto si riflette su una specie di vetrata istallata dietro la band inglese, che spazia e pesca bene all’interno dei due album An Awesom Wave e This Is All Yours. Piazzate alla perfezione Matilda e Taro, i due picchi emotivi per il pubblico del Forum.

L’acustica sporca del Forum non penalizza poi troppo gli splendidi bassi degli Alt. Gli arrangiamenti, identici a quelli dei dischi, non ne risentono. Joe non stecca praticamente mai e Gus è un partner impeccabile alle tastiere. Un’ora e venti senza pause, senza bis e carrettelle d’uscita. Certo, gli Alt-J non sono degli animali da palcoscenico e si vede. Poche parole, pochi fronzoli. Un meccano strumentale che delizia sempre e non cigola mai.

Su Warm Foothills il pubblico del Forum si lascia andare. Accendini e luci trapuntano spalti e parterre. C’è spazio anche per un po’ di romanticismo (è pur sempre San Valentino) e Joe e gli altri sembrano apprezzare. Al termine di The Gospel of John Hurt, Gus ringrazia: “Unforgettable”.

Daniele Sidonio

Alt-Jlive al Forum di Assago – setlist 14/02/2015

Hunger of the Pine
Fitzpleasure
Something Good
Left Hand Free
Dissolve Me
Matilda
Bloodflood
Bloodflood Pt. 2
Leon
Interlude – Ripe & Ruin
Tesselate
Every Other Freckle
Taro (extended outro)
Warm Foothills
The Gospel of John Hurt

Encore:
Lovely day (Bill Withers cover)
Nara
Leaving Nara
Breezeblocks

Alt-J live al Forum di Assago – video 14/02/2015

 

Advertisements

Commenti Facebook

commenti