Advertisements

La notte di Galli e Mazzoli: ecco perché bisogna realizzarla

A proposito della puntata comune su Radio 105 tra Tutto Esaurito di Marco Galli, da quest’oggi noto anche come “Pappardella”, e lo Zoo di Marco Mazzoli, noto da qualche giorno come Gorilla, lo sviluppo che conosciamo è la possibilità  di coinvolgere qualche associazione benefica da sostenere. L’esperimento su Deejay funziona da 10 anni,  e viste le forze in campo, su 105 i risultati potrebbero essere anche più cospicui.

Interessante sarebbe anche esaudire alcune curiosità su aspetti come  la loquacità dei due conduttori: chi prevarrebbe sull’altro? Come si potrebbe trovare un equilibrio che permetta ad ogni elemento dei due numerosi organici di avere il proprio spazio? Se davvero andasse in porto ua specie di maratona notturna, chi resisterebbe meglio?

L’aspetto che però va evidenziato è questo: si è già parlato – e lo hanno fatto anche in radio – della presenza contemporanea di Squalo e Paolo Noise, ma nessuno ha ancora accennato a qualcosa che desterebbe molta attesa. Ve lo immaginate un binomio tra lo Zoo e la Bettina di Tuto Esaurito?

Si tratterebbe di due opposti che potrebbero in qualche modo attrarsi: da una parte parolacce, rutti e tematiche sessuali trattate in modo più che disinibito; dall’altra i modi sempre fini aggraziati di una vocina sempre educata e quasi sommessa che annuncia oroscopo e santo del giorno. In occasione di questa puntata i componenti dello Zoo – la buttiamo lì – potrebbero creare una sorta di parodia della Betty  non per ciò che concerne il personaggio radiofonico ,ma per quanto riguarda la vita privata ovvero, per fare un esempio, immaginare una reazione leggermente irritata durante le situazioni della vita di tutti i giorni che di solito fanno perdere la calma come, per citarne una abbastanza comune, una congestione del traffico.

 

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

loading...

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Stefano beccacece
Stefano Beccacece nasce nel 1985 a Torino. Sino a pochi anni fa poeta - ha pubblicato due raccolte tra il 2006 ed il 2010 - ora fa prevalentemente il blogger con l'aspirazione di divenire giornalista pubblicista. Dal 2012 scrive di calcio e mass media. Su Radiomusik potete leggerlo prevalentemente nella sezione "Radio News".
Facebook