Advertisements
Advertisements

Stefano Bollani a Che tempo che fa: intervista e video

Uno inedito quello di questa sera a “Che tempo che fa”: non solo pianista jazz ma anche e soprattutto scrittore, in fase di promozione del suo nuovo libro “Parliamo di musica” , edito da Mondadori.

Parlare di musica con Stefano Bollani è come sfondare una porta aperta: Bollani è un artista di straordinario talento che suona con una passione incredibile, ma che allo stesso tempo dimostra una grande umiltà, tanto da non lasciarsi scappare l’occasione per sottolineare che i musicisti del suo calibro (come per esempio Daniel Harding o Francesco Grillo) sono persone normali, nonostante la loro musica possa sembrare impettita ed eccessivamente elitaria. Nel corso dell’intervista, Stefano Bollani ha rivelato anche diversi altri dettagli sulla sua ispirazione musicale, come la sua sfrenata passione giovanile per Renato Carosone; infine, il celebre pianista ha scherzato sul fatto che molti suoi fan lo considerano un “maestro” un po’ secchione, quando in realtà il tempo per studiare proprio non ce l’ha, occupato com’è fra una tournée e l’altra.

Per concludere (nel migliore dei modi possibili) Stefano Bollani si è esibito in un brano dal titolo “No Pope no party” insieme al , un gruppo jazz di tre elementi con il quale si esibirà in tour a Gorizia (domani sera) e Milano (l’11 marzo), per poi sbarcare in Danimarca e negli Stati Uniti nei prossimi mesi.

Qui sotto vi offriamo la gallery dell’intervista e dell’esibizione di Stefano Bollani a “Che tempo che fa”. A breve pubblicheremo anche il video. Rimanete sintonizzati!

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Alberto_Muraro
Seguitemi su Twitter: @alb_simultaneo