Radio1: chiude lo storico programma Con parole mie. Il web in rivolta

Pochi giorni fa vi avevamo annunciato l’inizio della nuova era di Radio1 con  a capo il nuovo direttore . Cambi di palinsesto con novità nei programmi e sopratutto la chiusura di altri. Tra quest’ultimi c’è anche lo storico che dal 26 giugno 1999 andava in onda dal lunedì al venerdì per mezz’ora nel primo pomeriggio.

Alla conduzione c’è o meglio c’era, fino allo scorso venerdì,  che era sia autore che conduttore di questo format culturale. Una notizia pessima per i numerosi ascoltatori di questo programma che non hanno certamente preso alla leggera tale notizia. Sul web sono già arrivate numerose proteste da parte dei fan di Con parole mie che hanno addirittura iniziato una petizione con raccolta di firme (già 750 quelle arrivate, vedi qua) per far tornare in onda il programma.

A protestare non sono stati solo gli internauti che hanno riempito il web di messaggi di disapprovazione, promettendo di non ascoltare mai più , ma anche gli assessori regionali alla Cultura che hanno inviato una lettera di protesta al Presidente della Rai Annamaria Tarantola, al Direttore Generale della Rai Luigi Gubitosi e al Presidente della Commissione Parlamentare di Vigilanza Rai Roberto Fico. Una lettera che termina con queste parole: “Non e’ certamente con una rondine che si fa primavera, ma non si possono tarpare le ali ad una delle poche rondini che ancora si libra nel cielo“.

A sostituire con Parole mie ci sarà Silvia Boschero con King Kong che, con tutto il rispetto, è un programma come tanti e sicuramente poco culturale: una scelta che rispecchia il nostro paese dove chi si nutre di sapere è sfamato con reality, gossip e programmi di basso livello.

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.
Facebook