Advertisements
Advertisements

Yazoo, Erasure e Alison Moyet: storia e discografia

Gli nascono nel 1981 per iniziativa di Vince Clarke, transfuga volontario dai primi Depeche Mode, e , con base a Basildon, Inghilterra.

IL nome del gruppo viene dall’etichetta blues Yazoo Records, mentre per motivi legali negli USA la band viene abbreviata in Yaz. Clarke conosce la Moyet tramite un annuncio e rimane impressionato dalla sua voce fuori dal comune. Il duo si dedica al genere electro-pop, non lontano dalle sonorità dei Depeche Mode, ma più virato verso la dance.

Nel marzo 1982 esce il primo singolo, Only You, seguito da Don’t Go, ambedue clamorosi successi. Di Only You qualche anno dopo si registrerà una bellissima cover a cappella dei Flying Pickets, anch’essa di successo. Segue un’altra hit: Situation.

L’album di esordio Upstairs at Eric’s vince il disco di platino, e ispira il secondo album del 1983: You and Me Both, che contiene Nobody’s Diary, e pur non raggiungendo le vette eccelse del disco d’esordio, vende un milione di copie.

A questo punto il duo si divide per divergenze artistiche, ma le strade seguite sono entrambe di successo. Clarke fonda gli , band di culto degli anni 80 con Andy Bell alla voce. Tra i loro innumerevoli successi annoveriamo “A Little Respect”, “Chains of Love ” e “Always”.

Ma anche Alison Moyet non rimane con le mani in mano e ottiene grandi hit come Love Resurrection (1985) e Is This Love? (1987).

Nel 2008 a sorpresa il duo si riunisce per un tour di cui si trova testimonianza nell’EP live Reconnected e nel cofanetto In Your Room.

Componenti storici della band

Yazoo
Alison Moyet (cantante)
Vince Clarke (tastiere)
Erasure
Andy Bell (cantante
Vince Clarke (tastiere)

1982 – Upstairs at Eric’s
1983 – You and Me Both

Singoli

1982 – Only You
1982 – Don’t Go
1982 – Situation
1982 – The Other Side of Love
1983 – Nobody’s Diary

EP

2008 – Reconnected EP (live)

1984 – Alf
1987 – Raindancing
1991 – Hoodoo
1994 – Essex
2002 – Hometime
2004 – Voice
2007 – The Turn

Wonderland (1986)
The Circus (1987)
The Innocents (1988)
Wild! (1989)
Chorus (1991)
I Say I Say I Say (1994)
Erasure (1995)
Cowboy (1997)
Loveboat (2000)
Other People’s Songs (2003)
Nightbird (2005)
Union Street (2006)
Light at the End of the World (2007)
Tomorrow’s World (2011)

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all’ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish.

Contatto diretto: blog@gamefox.it