Farsa Babyshambles: Pete Doherty non si presenta neanche a Roma, concerto annullato bis

Non ci sono parole per descrivere la farsa che ha visto protagonisti i nel loro minitour (zerotour sarebbe più appropriato dire) italiano.

Ma in fondo non è colpevole la band, che alla fine era presente, bensì lo sregolato che non si è presentato nemmeno all’Atlantico Live della capitale, facendo annullare anche il concerto di Roma.

E se ieri la scusa era stata una coincidenza aerea mancata, oggi c’è poco che anche il management possa dire, dopo aver millantato la sicura messa in scena almeno del live odierno. Furiosi i mancati spettatori, che ora potranno solo cercare di farsi rimborsare i biglietti.

Tristezza nera nello stomaco, parafrasando Battisti, per un’artista che ha toccato il fondo e che non merita un fan che uno. Solo vergogna per lo scarso rispetto dimostrato nei confronti dei fan italiani.

Domani (forse) dovremmo almeno conoscere le modalità del rimborso dei biglietti. Speriamo almeno in questo.

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Luca Landoni
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia. Amante in particolare di gothic/dark e progressive rock. Ha lasciato il cuore nei Marillion epoca Fish. Contatto diretto: blog@gamefox.it
Facebook