E’ morta Laura Pausini: l’ennesima bufala del web

E’ morta . Questo è quanto scritto da un sito spagnolo, probabilmente per ottenere una grande visibilità ma in modo davvero disgustoso. L’articolo ha infatti fatto il giro del mondo, ricevendo un incredibile numero di condivisioni sui social network e facendo arrivare la notizia anche in Italia dove i numerosi fan dell’artista emiliana erano già disperati.

La notizia era ovviamente falsa ed a smentire il tutto. con un messaggio sulla propria pagina facebook, è stata la stessa Pausini che ci ha voluto ridere su: “Carissimi… ebbene si, sono ancora viva…! ahahhaha chi si inventa ste cose non ha proprio nulla da fare..la cosa che mi fa più impressione è che sono entrata nelle tendenze mondiali perchè mi davano per morta…come minimo vorrei entrare come #VivaLauraPausini ahahahah Laura“. Sembra ormai una moda diffusa quella di dare delle finte morti sul web: in passato è toccato anche a Raffaella Carrà e Lino Banfi e i più attenti sapranno che Laura Pausini è morta ben due volte. Infatti anche nel 2010 era stata data per deceduta su Facebook e anche quella volta, ovviamente, si trattava di una bufala.

Advertisements

Commenti Facebook

commenti

About Andrea Izzo
La musica reggae è la mia grande passione: adoro tutta la musica giamaicana dallo ska al new roots, passando per la vecchia dancehall. Frequentatore assiduo di concerti, ho girato l'Italia per ascoltare i grandi artisti che amo.
Facebook